UDINE BASKET CLUB A.S.D.

L' ANGOLO DI COLLAVEZ

L'UBC CHIUDE L'ANNO IN BELLEZZA

Dopo 3 vittorie consecutive nell’inespugnabile Benedetti, contro A.P.C. Chions, Pallacanestro DGM e Pol. Casarsa, i ragazzi di coach Ivancich fanno visita al Collinare Basket, per meglio definire le posizioni alte della classifica. L’UBC vanta un’ottima organizzazione ed un’elevata precisione tecnica, mentre gli avversari si affidano alla propria superiorità fisica e all’enorme talento dei singoli.

Come da copione, il match è da subito in equilibrio, con qualche errore di troppo da parte degli udinesi, per esempio un fallo antisportivo commesso nei primissimi minuti di gioco, che i padroni di casa sono abili a sfruttare. A trascinare la Latte Carso ci pensano però il solito Losito, in splendida forma, e Pappalettera: entrambi contribuiscono in maniera decisiva a portare avanti nel punteggio l’UBC a fine periodo.

Durante la seconda frazione le squadre competono alla pari, con la Collinare Basket costretta a rincorrere, ma sempre da vicinissimo, e gli ospiti incapaci di allungare e prendere il largo, nonostante anche Lanzetta, Tulissi e Bellan facciano sentire la loro presenza e capitan De Cecco gestisca al meglio la squadra dalla cabina di regia.

Nella ripresa i padroni di casa tentano di cambiare tatticamente la partita, schierandosi a zona 2-3, ma ciò si rivela un errore imperdonabile, perché una pioggia di triple si abbatte sulla Collinare Basket; gli avversari sprofondano così a -12 sotto i colpi degli scatenati Bovo e Losito.

L’ultimo quarto è quello decisivo: l’UBC, dopo l’esplosione nel periodo precedente, fatica immensamente in attacco, e solo gli sprazzi di talento di Losito e Lanzetta mantengono i ragazzi di coach Ivancich in vantaggio. Quando però la rimonta sembra potersi avverare per la Collinare Basket, intervengono Stella e Pappalettera, che con delle pazze ma entusiasmanti conclusioni trascinano la Latte Carso al definitivo +13.

UDINE BASKET CLUB A.S.D.